graduale di Giovanni Crisostomo della Nave (sec. XVIII)

graduale, 1734 - 1734
Giovanni Della Crisostomo Nave
notizie prima metà sec. XVIII

Legatura: coperta costituita da due piatti in legno rivestito di cuoio impresso con motivi geometrici. Angolieri in lega di rame 4+4 con borchia centrale decorata con perlinatura a sbalzo. Sui bordi due bullettoni di ferrobattuto residui di una quantità maggiore mancante. Parte membranacea: codice composto da 284 carte. Specchio di scrittura mm. 440x285 su 6 tetragrammi e 6 linee di scrittura. Tetragramma, rubriche e iniziali maiuscole ininchiostro rosso, notazione musicale quadrata e scrittura in inchiostro nero. Carattere di scrittura: 'littera rotunda'. Numerazione di ogni facciata delle carte in cifre romane in inchiostro rosso sul margine superiore destro del recto e sinistro del verso. Fascicolazione: 35 fascicoli: 1°-33°duerni, 34° terno, 35° duerno. Le prime due cc. senza numerazione contengono il colophon e l'indice degli Introiti. Incipit a c. 1:(Rubr.: DominicaI Adventus introitus) "Ad te levavi...". Explicit a c. 283: "Foderunt manus (SEGUE IN OSSERVAZIONI:)

  • OGGETTO graduale
  • MATERIA E TECNICA metallo/ sbalzo/ incisione
    pergamena/ inchiostro/ pittura a tempera
    legno, intaglio
    cuoio/ impressione
  • ATTRIBUZIONI Giovanni Della Crisostomo Nave
  • LOCALIZZAZIONE Convento di S. Croce
  • INDIRIZZO piazza S. Croce 16, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il codice è firmato e datato all'inizio dell'indice che contiene gli introiti alle Messe trascritte nel graduale. L'iscrizione contiene anche il luogo di destinazione del corale, scritto dal fratementre era ad Assisi. La decorazione è limitata alle maiuscole poste all'inizio di ogni introito; il corpo delle lettere è tipologicamente quello delle iniziali filigranate.A c. XXLII, all'interno di una 'O' è raffigurata una barca dalla vela ammainata uguale a quella dipinta in fondo all'indice
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900449525
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE L. 160/1988
  • DATA DI COMPILAZIONE 1995
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI c. [2] - Missale ad usu(m) chori s(ancti) francisci de s(ancti) / miniate ex correctis exe(m)plaribus excriptu(m) / a frate Joanne chrysostomo de Nave du(m)es/set in sacro Assisiensi Conventu Collegii / sacrorum Stigmatu(m) Regensa(nno) d(omini) MDCCXXXIV - corsivo - a penna - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1734 - 1734

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'