altare maggiore, 1648 - 1648
Bartolomeo Cennini
notizie 1625-1674

Altare a tre gradini, con tabernacolo a tempietto. Sportello del tabernacolo con decorazione a bassorilievo in argento sbalzato raffigurante calicesormontato da ostia con crocifisso, dalla quale si diramano cinque spighedi grano. Sopra lo sportello cherubino

  • OGGETTO altare maggiore
  • MATERIA E TECNICA legno/ intaglio/ doratura
    Marmo
    PIETRA DURA
    argento/ sbalzo/ doratura
  • MISURE Altezza: 365
    Larghezza: 310
  • ATTRIBUZIONI Bartolomeo Cennini
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Maria in Gloria Coeli
  • INDIRIZZO via S. Gallo, 105, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Richa scrive che "l'altar maggiore fu rinnovato nel 1648 che è fatto in isola tutto di marmi nobili, con un ciborio di pietre dure. Ne fu artefice Bartolommeo Cennini". La notizia è seguita dalla bibliografia successiva sulla chiesa e sul Cennini
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900445906
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE L. 160/1988
  • DATA DI COMPILAZIONE 1995
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Bartolomeo Cennini

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1648 - 1648

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'