ritratto del cardinale Paolo Emilio Zacchia Rondanini

scultura, 1654 - 1654
Alessandro Algardi
1595/ 1654

Il busto è appoggiato su una piccola base circolare in marmo

  • OGGETTO scultura
  • MATERIA E TECNICA marmo bianco/ scultura
  • MISURE Altezza: 118 cm
    Larghezza: 100 cm
  • ATTRIBUZIONI Alessandro Algardi
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Nazionale del Bargello
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo del Bargello o del Podestà già del Capitano del Popolo
  • INDIRIZZO v del Proconsolo, 4, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il busto del cardinale Paolo Zacchia Rondanini fu acquistato dal Ministero nel 1983 e assegnato al Museo del Bargello. La scultura è una delle opere tarde nell'attività dell'Algardi; secondo la Montagu potrebbe essere rimasta incompiuta alla morte del maestro, e potrebbe identificarsi con quel busto di cardinale cui lo scultore, secondo la testimonianza del Bellori, stava appunto ancora lavorando. Sarebbe stato finito da un suo allievo, probabilmente, sempre secondo la studiosa, Domenico Guidi, che negli anni Cinquanta lavorava con il maestro, e che successivamente, secondo le fonti avrebbe eseguito altri busti di personaggi della stessa famiglia. L'intervento dell'allievo è evidente, secondo la Montagu, anche a livello stilistico: la scultura in marmo presenta infatti una maggiore freddezza e aridità rispetto al modello in terracotta interamente autografo dell'Algardi, conservato al Victoria and Albert Museum di Londra
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900383711
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA I Musei del Bargello - Museo Nazionale del Bargello
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 2005
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Alessandro Algardi

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1654 - 1654

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'