decorazione a ricamo, frammento - ambito italiano (primo quarto sec. XX)

decorazione a ricamo, ca 1900 - ca 1915

Lavorazione a ricamo con motivi astratti, eseguita su filet realizzato manualmente, in filato di lino écru: profilature in filo di seta avorio, senza torsione apparente (punti doppia filza, rammendo, spirito); campiture in filato di cotone nocciola (punto rammendo in due direzioni). Su di un angolo, applicazione di marchio in metallo

  • OGGETTO decorazione a ricamo
  • MATERIA E TECNICA filo di seta/ ricamo
    filo di lino/ merletto a filet
    filo di cotone/ ricamo
  • MISURE Altezza: 5.7 cm
    Lunghezza: 17.5 cm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Italiano
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria del Costume
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Pitti
  • INDIRIZZO P.zza Pitti, 1, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Trattasi con probabilità di materiale utilizzato con finalità didattiche (o quale fonte di ispirazione) nell'ambito della Scuola Professionale della Società Umanitaria di Milano (presso la quale la Genoni - dal 1905 al 1930 - rivestì il ruolo di insegnante nonché di Direttrice della sezione Sartoria)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900344293-31
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 2015
  • STEMMI fronte, in basso a destra - commerciale - Marchio - 1 - Iniziali P M separate da punto

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1900 - ca 1915

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE