candeliere, serie - bottega londinese (fine sec. XIX)

candeliere,

Base rettangolare gradinata, impreziosita da due fasce decorate con ovoli e fogliette. Fusto a colonna con rudentature. Bocciolo reggicandela decorato con foglie acantiformi nel corpo e con ovoli lungo il bordo

  • OGGETTO candeliere
  • MATERIA E TECNICA argento/ sbalzo
  • AMBITO CULTURALE Bottega Londinese
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Raccolta Casa Rodolfo Siviero
  • LOCALIZZAZIONE Casa Rodolfo Siviero
  • INDIRIZZO lungarno Serristori, 1/3/5, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE I candelieri sono stati realizzati nella bottega di una società di argentieri londinesi, come si intuisce dal punzone portante le loro iniziali. Il secondo marchio, con il leone passante, garantisce il titolo dell'argento che è pari a 925/1000; il terzo identifica la città di Londra mentre il quarto, con la lettera dataria, si riferisce all'anno in cui gli oggetti furono punzonati. Questo tipo di lettera restò in vigore dal mese di maggio 1897 fino allo stesso periodo dell'anno successivo. La coppia dei candelieri fu acquistata da Giovanni Siviero nel 1943 per lire undicimila, presso Bruscoli. Nell'inventario da cui è stata ricavata questa notizia non viene specificato se Bruscoli era un antiquario o il titolare di una bottega di argenteria. Non sappiamo, inoltre, se aveva il negozio a Firenze o in un'altra città italiana
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900304713
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE