lapide tombale di Cipriani Telemaco (sec. XX)

lapide tombale, post 1914 - ca 1918

Lapide sepolcrale centinata decorata con tralci di foglie d'acanto, fiori e capi di papavero. Al centro un tondo con ritratto a rilievo, intorno l'iscrizione. Sotto un portafiori decorato con rametti d'olivo e capi di papavero, su cui poggiano due lampade

  • OGGETTO lapide tombale
  • MATERIA E TECNICA marmo bianco/ scultura
  • ATTRIBUZIONI Cipriani Telemaco (notizie Dal 1904): esecutore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Cimitero monumentale delle Porte Sante
  • INDIRIZZO Via delle Porte Sante, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il rilievo con ritratto di bambina databile attorno al 1916 sembra opera di uno scultore di secondo piano. La mancanza di ricerca chiroscurale, la statica frontalità del volto, l'appiattimento dei tratti sembrano sostenere questa ipotesi. Dell'autore che si firma "Telemaco Cipriani Firenze" non ci sono notizie. Un Adolfo Cipriani ha partecipato alla prima Esposizione Nazionale delle Piccole Industrie e dell'Artigianato del 1923 con varie sculture e aveva recapito in via Lorenzo Bartolini 39 a Firenze (cfr. Catalogo Prima, 1923) e quindi esistendo una bottega con questo nome può darsi che il nostro scultore ne facesse parte
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA detenzione Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900299448-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 1993
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI sulla destra in basso - BIANCA / MARIA / GRECH / NATA A FIRENZE / IL 2 AGOSTO 1906 / + A FIRENZE IL 19 AGOSTO 1914 - lettere capitali - a incisione -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Cipriani Telemaco (notizie Dal 1904)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1914 - ca 1918

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'