Muzio Scevola si brucia la mano destra davanti al re Porsenna

dipinto, 1510/ 1520

n.p

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 30 cm
    Larghezza: 89 cm
  • ATTRIBUZIONI Pitati Bonifacio De' (attribuito)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria Palatina e Appartamenti Reali
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Pitti
  • INDIRIZZO Piazza Pitti 1, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'opera, genericamente considerata come di scuola veneziana nonostante l'elevata qualità, può essere utilmente confrontata con i quattro pannelli di dimensioni analoghe rappresentanti "Storie di Enea" eseguiti da Bonifacio Veronese e facenti parte di un più vasto gruppo di storie appartenenti con ogni probabilità alla decorazione di un mobile o a più cassoni relativi ad un medesimo arredo in un palazzo veneziano. Non è da escludere che anche il panello in questione potesse far parte di questo stesso complesso decorativo vista anche l'identità delle misure. Va inoltre tenuto presente che Bonifacio Veronese eseguì un dipinto con lo stesso soggetto, ora nella collezione Weitzner di New York, pubblicato dal Berenson
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900295993
  • NUMERO D'INVENTARIO Inv.1890, 5951
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 1987
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
    2007
  • ISCRIZIONI sul retro della tavola - 1205 (rosso minio) - corsivo - a pennello -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1510/ 1520

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'