San Cristoforo

dipinto, 1300 - 1349

Soggetti sacri. Personaggi: San Cristoforo; Gesù Bambino. Abbigliamento: pelliccia di vaio. Attributi: (San Cristoforo) bastone fiorito. Decorazioni: tripla cornice rettilinea

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • MISURE Altezza: 450
    Larghezza: 105
  • AMBITO CULTURALE Ambito Fiorentino
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo di Palazzo Davanzati
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Davanzati già Davizzi
  • INDIRIZZO Via Porta rossa, 13, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Le cattive condizioni dell'opera ne limitano fortememte la lettura stilistica riconducibile all'ambito toscano a cavallo fra i secoli XIV-XV. L'immagine di San Cristoforo era molto diffusa nelle abitazioni per il suo valore protettivo. Può essere considerato vicino al nostro affresco quello dipinto nel vestibolo di Palazzo Datini a Prato, da Niccolò Gerini ed aiuti nel 1349. In proposito va ricordato che tra i cicli pittorici dei due palazzi sono state rilevate numerose affinità iconografiche (cfr. Sframeli/Pagnotta in Schiapparelli,1983)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900281853
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA I Musei del Bargello - Museo di Palazzo Davanzati
  • ENTE SCHEDATORE L. 41/1986
  • DATA DI COMPILAZIONE 1987
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2004
    2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1300 - 1349

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE