san Paolo visita san Pietro in prigione

dipinto, ca 1484 - ca 1488
Lippi Filippino
1457 ca./ 1504

Personaggi: san Pietro apostolo; san Paolo apostolo. Abbigliamento: all'antica Architetture: cella

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • ATTRIBUZIONI Lippi Filippino
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Maria del Carmine
  • INDIRIZZO piazza del Carmine, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE ***Opera completamente eseguita da Filippino Lippo. L'intervento di Filippino viene generalmente datato tra il 1484 e il 1488 per la presenza, secondo la testimonianza vasariana del pittore Francesco Granacci ritratto nella figura del figlio di Teofilo e considerando il Granacci, nato nel 1469, rappresentato qui tra i quindici e i diciannove anni. A Berti e Baldini, però, il resuscitato pare più giovane, tra i dodici e i quattordici anni, ne consegue così un arretramento della datazione dell'opera da porsi tra il 1481 e il 1483. Meller invece basandosi sui due autoritratti di Filippino che compaiono nella Sistina indica una datazione intorno al 1482 che corrisponde all'inizio dell'intervento filippiniano della cappella. Poi Filippino sarebbe passato alla parete opposta per completare le storie di Teofilo dopo il 1485. Infine dopo aver eseguito le due scenette sui pilastri d'ingresso avrebbe terminato il lavoro con l'episodio di Simon Mago nel 1488-1489
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900281111-7
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE L. 41/1986
  • DATA DI COMPILAZIONE 1988
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2000
    2006
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Lippi Filippino

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1484 - ca 1488

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'