Madonna della Misericordia. Madonna della Misericordia

dipinto affresco,

Affresco staccato

  • OGGETTO dipinto affresco
  • MATERIA E TECNICA intonaco staccato/ pittura a fresco
  • ATTRIBUZIONI Dei Pietro Detto Bartolomeo Della Gatta: pittore
    Angelo Di Lorentino (attribuito)
  • LOCALIZZAZIONE Museo nazionale d'arte medievale e moderna
  • INDIRIZZO via San Lorentino, 8, Arezzo (AR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'affresco si presenta molto frammentario, ritrovato nel 1952 in una stanza a pianterreno del palazzo della Fraternita dei Laici di Arezzo (Maetzke, 1987). L'iniziale attribuzione a Pecori è stata fatta da Berti (1961), che data l'opera al secondo decennio del Cinquecento; secondo lo studioso questa opera rivela una qualità d'esecuzione superiore ad altre opere dell'artista, come ad esempio la tavola di analogo soggetto dipinta per la cappella Bisdomini della pieve di Arezzo, per Berti successiva a questa del museo. L'organizzazione spaziale rivela, per il critico, come sia stata importante per l'artista l'influenza piefrancescana, mediata probabilmente attraverso gli insegnamenti di Bartolomeo della Gatta. L'attribuzione a Pecori è stata confermata negli anni successivi da Maetzke (1987) e Gori Sassoli (1997-1998). La critica odierna Martelli, 2008) attribuisce l'opera a Bartolomeo della Gatta, a cui si collegano le teste degli astanti, e a Angelo di Lorentino, il cui intervento è stato riconosciuto nella figura di Maria e nella fascia decorativa dell'arco. La commissione dell'opera risale al 1488 (Pieri, 1991; Baldini, 2004)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900259233
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • DATA DI COMPILAZIONE 1991
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2012
    2016
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Dei Pietro Detto Bartolomeo Della Gatta

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Angelo Di Lorentino (attribuito)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'