stalli del coro, 1503 - 1516
Giovanni Da Verona
1457 ca./ 1525

coro con stalli intagliati e intarsiati con varie essenze lignee posto sulla parete destra e sulla parete sinistra della navata della chiesa

  • OGGETTO stalli del coro
  • MATERIA E TECNICA legno/ intaglio/ intarsio
  • ATTRIBUZIONI Giovanni Da Verona
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa della Natività di Maria
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il coro ligneo venne commissionato dall'abate Tommaso Pallavicini da Milano, subito dopo la sua elezione al generalato (1 maggio 1503), a frà Giovanni da Verona che lo portò a termine in due anni. A seguito delle soppressioni napoleoniche vennero tolte trentotto tarsie per inserirle nel coro del Duomo di Siena. Nel 1820 i monaci vi fecero però trasportare le tarsie che frà Giovanni da Verona, nel 1511-12 e nel 1515-16, aveva eseguito per il coro della chiesa del soppresso convento olivetano di San Benedetto fuori Porta Tufi a Siena. Tali tarsie furono adattate al coro olivetano dall'ebanista Venanzio Baroni da Buonconvento
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900251301
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Siena e Grosseto
  • DATA DI COMPILAZIONE 1990
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1997
    2002
    2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giovanni Da Verona

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1503 - 1516

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'