ritratto della Beata Caterina Lenzi da Siena

dipinto, 1700 - 1700

n.p

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a tempera
  • ATTRIBUZIONI Alessandro Gherardini (attribuito)
  • LOCALIZZAZIONE Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Collocato frontalmente rispetto alle lunette della parete, il ritratto in esame è un dolcissimo volto femminile circondato da una ricca decorazione composta in prevalenza da volute. Mai uguale a se stesso Alessandro Gherar dini crea immagini ogni volta diverse, sia nell'impostazione dei volti e d elle mani, sia nella varietà ed esuberanza ornamentale. Passato sotto si le nzio nelle fonti e nella critica più recente (stessa sorte hanno subito de l resto tutti i ritratti del chiostro), il ritratto in esame è stato r icon dotto per via stilistica alla mano di Alessandro Gherardini dalla Do tt.ss a S. Meloni. Attivo a Firenze a partire dall'ultimo decennio del sec olo, p ersonalità di spicco nell'ambito artistico cittadino, il pittore so stituì in S. Marco il più anziano Cosimo Ulivelli nel 1700
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900228650
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 1992
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Alessandro Gherardini (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1700 - 1700

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'