costume teatrale

disegno, 1600 - 1649

Figure maschili. Abbigliamento: costume teatrale per scena marina; copricapo

  • OGGETTO disegno
  • MATERIA E TECNICA carta bianca/ penna
  • MISURE Altezza: 32.5
    Larghezza: 22.7
  • ATTRIBUZIONI Del Bianco Baccio (attribuito)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria degli Uffizi, Gabinetto Disegni e Stampe
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo degli Uffizi
  • INDIRIZZO Piazzale degli Uffizi, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il Catalogo Santarelli ( op. cit. ) identifica i costumi come "maschere da donna", ma si tratta di figure maschili. La Masser ( 1977 ) accosta lo studio del recto alla figura di Mercurio del foglio 4 del MS Typ 256 H della Houghton Library di Harvard, di mano dell'artista; la studiosa aggiunge poi un inspiegabile confronto con il 110 Orn. e il 1110 Orn. del GDSU, mentre è evidente l'analogia con il costume del 6057 S del GDSU ( cfr. scheda n. 09/00228215 ), di cui lo studio può essere una replica con lievi varianti. La foggia del copricapo ricompare al 2712 S r del GDSU. Il costume del v si ricollega ad altri abiti per allegorie o divinità marine progettati da Baccio: il 2701 S, il 2702 S e il 2711 S ( cfr. schede n. 09/00228176, n. 09/00228177, n. 09/00228183 ) come suggerisce A. Petrioli Tofani ( 1981 e 1987 ); il confronto può estendersi ancora al 2718 S del GDSU ( cfr. scheda n. 09/00228190 ) e al n. 5810 della Coll. Horne
  • TIPOLOGIA SCHEDA Disegni
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900228195-2
  • NUMERO D'INVENTARIO GDSU, n. 2723 S
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 1990
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI d'oro/ guscio del color del Nicchio come quelli marittimi/ corallo - a penna -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Del Bianco Baccio (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1600 - 1649

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'