Due cani

stampa, 1728 - 1728

Soggetti profani. Animali: cani. Mobilia: drappo. Piante

  • OGGETTO stampa
  • MATERIA E TECNICA carta/ acquaforte
  • ATTRIBUZIONI Johann Elias Ridinger: incisore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Civico
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Galeotti
  • INDIRIZZO Piazza Santo Stefano, 1, Pescia (PT)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'attività incisoria del tedesco J. E. Ridinger si volge soprattutto alla trattazione di animali e di cacce. L'incisione in esame è un esempio tipico della sua produzione. Il numero romano nell'angolo a destra sembra indicare l'appartenenza a una serie: è probabile che il foglio faccia parte della suite di quattro stampe, citate da C. Le Blanc (C. LE BLANC, "Manuel de l'amateur d'estampes", Paris 1854-90, voll. 4, v. III, s.d., p. 333, nn. 164-67), raffiguranti cani accucciati
  • TIPOLOGIA SCHEDA Stampe
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900227235
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 1991
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI in basso a sinistra - IO(...) ELI(...) RIDINGORE FES(...) ET EXCUD(...) AUSBURG 1728/ II - corsivo - latino
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Johann Elias Ridinger

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1728 - 1728

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'