Affer mihi venatione (...) cap. 27. Isacco manda Esaù a cacciare della selvaggina

stampa stampa di traduzione, ca 1619 - ca 1699

Soggetti sacri. Personaggi: Isacco; Esaù; Rebecca; Giacobbe. Figure. Elementi architettonici: pareti divisorie. Paesaggi: rurale. Interno. Mobilia: letto

  • OGGETTO stampa stampa di traduzione
  • MATERIA E TECNICA carta/ acquaforte
  • ATTRIBUZIONI Sanzio Raffaello Detto Raffaello (bottega): inventore
    Pietro Santi Bartoli: incisore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Civico
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Galeotti
  • INDIRIZZO piazza S. Stefano, 1, Pescia (PT)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La stampa fa parte di una serie di dodici incisioni riproducenti i perduti monocromi con "Storie bibliche"posti sullo zoccolo delle Logge Vaticane, ideati da Raffaello ed eseguiti da Perin del Vaga con l'intervento di Giovan Battista Penni. La decorazione a fresco e a stucco delle dodici campate delle logge, avvenuta sotto il papato di Leone X, fu infatti concepita da Raffaello stesso che sovrintese ai lavori, fornendo - come ricorda anche il Vasari- alcuni disegni del ciclo che venne realizzato tra il 1517 e il 1519
  • TIPOLOGIA SCHEDA Stampe
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900227060A-2
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • ISCRIZIONI sotto l'immagine, centrata - AFFER MIHI VENATIONE TUA UT COMEDAM ET BENEDICAT TIBI ANIMA MEA ANTE QUAM MORIAR; GENESIS CAP 27 - corsivo - latino
  • STEMMI entro ovale, in alto a sinistra - Marchio - Biblioteca Comunale Museo di Pescia - BCMP

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Sanzio Raffaello Detto Raffaello (bottega)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Pietro Santi Bartoli

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1619 - ca 1699

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'