ostensorio di Razzuoli Luigi (bottega), Cipriani Roberto (bottega) (sec. XIX)

ostensorio, 1847 - 1847

base tonda ad alto grado con fascia bombata a motivo di foglia classica costolonata alternata a pendente con bacche. Restringimento liscio e corolla di foglie classiche rovescia. Grande nodo a vaso stondato a fioritura classica emergente con applicazione di testine angeliche. Balaustro in corolla di alte foglie classiche e prosecuzione specchiante. La raggiera è data dall'alternarsi di mannello di tre spighe, fascio di raggi e pampini di uva con grappolo. Nembo articolato con cherubini singoli e in coppia. Teca corniciata arricchita da una serie di diciotto pietre colorate

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1847 - 1847

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'