Sant'Elena

dipinto, ca 1420 - ca 1430
Giovanni Dal Ponte
1385/ 1437

Soggetti sacri. Personaggi: sant'Elena. Attributi: (sant'Elena) croce; corona

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA oro/ laminazione/ punzonatura
    tavola/ pittura a tempera
  • MISURE Altezza: 93.6 cm
    Larghezza: 35.6 cm
  • ATTRIBUZIONI Giovanni Dal Ponte
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Bicci Di Lorenzo
    Giovanni Dal Ponte, Bottega
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria dell'Accademia
  • LOCALIZZAZIONE Monastero di S. Niccolò di Cafaggio (ex)
  • INDIRIZZO via Ricasoli, 58/60, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il dipinto e il pannello con il 'San Giacomo', facenti parte del medesimo trittico o polittico perduto, provengono dalla collezione di "primitivi" che padre Raimondo Adami aveva raccolto nei locali del convento della SS. Annunziata. Il Masselli ipotizzò che le due tavole riquadrate entrambe ai quattro lati in epoca successiva e quattro pannelli già in collezione Adami, ora depositati nel Palazzo Comunale di Scarperia (FI) (Inv. 1890, nn. 6101, 6092, 6102, 6093), presentanti questa stessa risagomatura e dimensioni analoghe, facessero parte del medesimo polittico. L'ipotesi è ancora da verificare; segnaliamo comunque che i dipinti di Scarperia sono stati attribuiti dal Boskovits a Mariotto di Nardo. Il Gamba per primo riconobbe nei due "Santi" dell'Accademia la maniera di Giovanni dal Ponte. Il Guidi, confermando l'autografia dello stesso Giovanni, propone una datazione alla prima metà del terzo decennio fra la pala di Budapest e il polittico di Londra
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900191311
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Galleria dell'Accademia di Firenze
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 1986
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1988
    2005
    2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giovanni Dal Ponte

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1420 - ca 1430

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'