paramento liturgico, insieme - manifattura fiorentina (sec. XIX)

paramento liturgico, post 1820 - ante 1840

Paramento liturgico composto da una pianeta con stola, manipolo, borsa e velo da calice in gros de Tours di seta bianca laminata d'argento con ricami in oro filato, oro riccio, canutiglia d'oro, pajettes d'oro e borchie d'argento di diverse grandezze nei punti steso con fermature a punto stuoia. Il motivo è formato da tralci sinuosi recanti spighe e grappoli d'uva. Fodere in taffetas giallo

  • OGGETTO paramento liturgico
  • MATERIA E TECNICA seta/ taffetas
    argento/ laminazione
    oro canutiglia/ ricamo
    seta/ gros de Tours/ laminatura/ taffetas
    oro filato e riccio/ ricamo ad applicazione/ ricamo a punto steso o posato/ ricamo a punto stuoia
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Fiorentina
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria del Costume
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Pitti
  • INDIRIZZO P.zza Pitti, 1, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La pianeta è acquistata nel 1854 dall'avvocato Vincenzo Grossi che, avendola avuta in eredità del defunto Arcidiacono Grazzini, l'aveva offerta in vendita alla Guardaroba per L. 1. 100. La pianeta viene giudicata "bellissima e da Cappella Aulica" ma si propone il pagamento per l'anno successivo (A. S. F. Imp. Real Corte 4704, n. 3). La spesa è approvata (A. S. F. Imp. Real Corte 531, n. 15) e conteggiata nel bilancio dell'anno seguente (A. S. F., Imp. Real Corte 2211, n. 5). In data 20/2/1855 la pianeta è registrata nell’inventario della Cappella (A. S. F., Imp. Real Corte 1476, n. 20). Lo stemma granducale deve essere stato ricamato sulla pianeta sopra lo stemma del primitivo proprietario
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900190696
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1820 - ante 1840

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE