Clelia

statua, 1662 - 1662
Petrucci Raffello Detto Sordo
notizie fine sec. XVI-fino al 1662

La statua, poggia su di un piedistallo arricchito da volute e caratterizzato dalla presenza sui lati dell'emblema dell' Ospedale di Santa Maria Nuova; sul retro è presente uno stemma ugualmente recante la gruccia, mentre anteriormente è posto lo stemma dello Spedalingo Filippo Ricasoli, con scudo ovale ornato da cornice a volute e sormontato da un elmo piumato

  • OGGETTO statua
  • MATERIA E TECNICA marmo bianco/ scultura
  • ATTRIBUZIONI Petrucci Raffello Detto Sordo
  • LOCALIZZAZIONE Ospedale di S. Maria Nuova
  • INDIRIZZO piazza S. Maria Nuova, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L' Opera è documentata già nel tardo Seicento nell' attuale collocazione, con indicazioni sull' autore, la data di esecuzione e l' originaria funzione come pila dell' acqua santa presso l' entrata della chiesa di Sant' Egidio. Supponendo il trasferimento dell' opera a conclusione dei lavori della scalinata (1662 circa) si deve ritenere di precedente esecuzione il piedistallo, benchè non coevo alla statua, vista la presenza dello stemma di Filippo Ricasoli, spedalingo di Santa Maria Nuova dal 1645 al 1654. Si ricorda come l' opera sia tra le poche a documentare l' attività di Raffaele Petrucci, ricordato dal Richa (1759) come allievo del Giambologna
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico non territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900190067
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 1986
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • STEMMI sui lati e nella parte posteriore del basamento - gentilizio - Stemma - FI/ Ospedale di S. Maria Nuova - 3 - gruccia
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Petrucci Raffello Detto Sordo

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1662 - 1662

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'