autoritratto di Pietro da Cortona

dipinto, 1655 - 1655

Figure maschili: uomo

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Berrettini Pietro Detto Pietro Da Cortona (attribuito)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria degli Uffizi
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo degli Uffizi
  • INDIRIZZO Piazzale degli Uffizi, 6, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il dipinto fu certemente commissionato all'artista da Leopoldo de' Medici nella primavera del 1664 venne inviato a Firenze da Rocca nel settenbre dell'anno successivo. E' il solo autoritratto noto del pittore che a, questo proposito scriveva: Circa poi il ritratto questa a me sarà cosa nova, ma per obedire a v.s. opererò che resti servita. Ricordato nell'inv. dei beni di Lepoldo nel 1682 passò da Palazzo Pitti alla Galleria degli Uffizi
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900188038
  • NUMERO D'INVENTARIO Inv. 1890, n. 1713
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Le Gallerie degli Uffizi
  • DATA DI COMPILAZIONE 1986
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
    2024
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Berrettini Pietro Detto Pietro Da Cortona (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1655 - 1655

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'