storie della passione di Cristo

dipinto, 1411 - 1411

Gli affreschi rappresentano alcuni episodi della Passione di Cristo che mo lto probabilmente contornavano un'immagine del Crocifisso della parete pri ncipale. Le vele e le pareti di fondo sono realizzate a motivi geometrici. Sulla parete sinistra: in alto la Flagellazione e in basso frammenti inde cifrabili. Sulla parete destra: in alto Orazione nell'orto e in basso il Bacio di Giuda. Autore degli affreschi è considerato Taddeo di Bartolo, de lle cui opere Volterra è particolarmente ricca

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • ATTRIBUZIONI Jacopo Chimenti Detto Empoli (attribuito)
  • LOCALIZZAZIONE Volterra (PI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Gli affreschi rimasero visibili fino al 1933, quando l'incendio delle cand ele li oscurò sotto una spessissima patina di fumo. I restauri della Sopr intendenza di Pisa, diretti dal prof. Antonio Caleca hanno permesso di rip ortare a buona leggibilità questo ciclo e hanno messo in evidenza la pros ecuzione di alcune scene oltre il muro innalzato alla fine del Cinquecento , per delimitare la Cappella del Sacramento.Stilisticamente gli affreschi si legano alle altre opere volterrane del 1411 di Taddeo di Bartolo, in pa rticolare al polittico eseguito per la Cattedrale, oggi in Pinacoteca
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900147994
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Pisa e Livorno
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni architettonici e per il paesaggio, per il patrimonio storico artistico e demoetnoantropologico di Pisa, Livorno, Lucca e Massa Carrara
  • DATA DI COMPILAZIONE 1985
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
    2010

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Jacopo Chimenti Detto Empoli (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1411 - 1411

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'