Incontro di Sant'Antonio Abate con San Paolo eremita

dipinto,

Soggetti sacri. Personaggi: Sant'Antonio Abate; San Paolo. Figure: demonio. Paesaggi: foresta

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • ATTRIBUZIONI Di Lorenzo Bicci (e aiuti)
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Antonio Abate
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'affresco databile circa al IV decennio del XV secolo, è attribuito dal Salmi, insieme al suo pendant, ad un aiutante di Bicci di Lorenzo: Marco da Montepulciano. Lo storico dell'arte si avvicina infatti questi affreschi a quelli eseguiti da Marco, secondo l'attribuzione del Vasari, nel chiostro di San Bernardo ad Arezzo e illustranti tre episodi della vita di San Benedetto. Il Berenson lo attribuisce senz'altro a Bicci di Lorenzo. Questa attribuzione è tuttora considerata valida
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900128699A-16
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 1980
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI ai piedi dei santi - [------] PRIMO MESIS AUGUSTI - caratteri gotici - a pennello - latino

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Di Lorenzo Bicci (e aiuti)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'