cavadenti

dipinto, 1608 - 1610

n.p

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 139.5 cm
    Larghezza: 194.5 cm
  • ATTRIBUZIONI Caravaggio (1571/ 1610)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria Palatina e Appartamenti Reali
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Pitti
  • INDIRIZZO P.zza Pitti 1, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE E' descritto per la prima volta come di Caravaggio in un inventario di Pal azzo Pitti, nel 1637: "un quadro di tela di mano del Caravaggio dipinto ch e uno levava i denti a un altro e altre figure intorno a una tavola ..con adornamento di legno tutto dorato circa alta braccia 2 e 3/4 largo 3 e ¾" (A.S.F., Guardaroba 525, f.572). E' poi menzionato dallo Scannelli (1657, p.199): "Vìddi pure anni sono nelle stanze del Serenissimo Granduca di Tos cana un Quadro di meze figure della solita naturaleza, che fa vedere quand o un Ceretano cava ad un Contadino un dente, e se questo Quadro fosse di b uon conservatione, come si ritrova in buona parte oscuro, e rovinato, sari a una delle più degne operationi, che havesse dipinto". Già a quel tempo d unque risultava scurito e offuscato. E' poi passato alla Galleria Palatina dove è sempre rimasto. Dal 1925 è stato dato in deposito al Palazzo di Mo ntecitorio in Roma. Esposto e descritto dalla Borea (1970) come "ignoto im itatore del Caravaggio", con rapporti soprattutto tematici con la pittura olandese; questa strada è poi stata seguita,da molti critici (C.VOLPE, 197 0; F. Bologna, 1980; .CINOTT1, 1983). In occasione della mostra E. Schleie r propose l'attribuzione di questo dipinto a Caravaggio stesso, in una fas e vicina al periodo maltese. Su questa strada si è mossa anche M.Gregori ( 1974), mentre di parere opposto si sono dicbiarati M.Cinotti (1983) e H. H ibbard (1983)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900021785
  • NUMERO D'INVENTARIO Inv. 1890, 5682
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 1985
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Caravaggio (1571/ 1610)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1608 - 1610

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'