Madonna in gloria tra San Sebastiano e San Rocco

pala d'altare,

Soggetti sacri. Personaggi: Madonna; San Sebastiano; San Rocco. Attributi: (San Sebastiano) frecce. Attributi: (San Rocco) bordone; cane. Figure: angeli; cherubini. Animali: cane; uccelli. Vegetali. Paesaggi: paesaggio collinare. Vedute: Massa. Abbigliamento religioso

  • OGGETTO pala d'altare
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Butteri Giovanni Maria (1540 Ca./ 1606)
  • LOCALIZZAZIONE Massa e Cozzile (PT)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La Vergine, su nuvole, con ai piedi teste di cherubini e ai lati angeli musici, indossa una veste rosa chiaro, con manto verde dai bordi dorati. Al di sotto è la piazza di un paese (con ogni probabilità Massa) con case dai colori grigiastri su fondo chiaro. In primo piano sono a sinistra San Sebastiano dai capelli biondo chiaro, con perizoma grigiastro dai bordi rosa, a destra San Rocco con veste verde scuro e manto rosa violaceo. La tela, genericamente collocabile all'inizio del XVII secolo ed in bilico fra suggestioni esplicitamente cinquecentesche e manieristiche (il San Rocco) e influssi più puntuali dall'Empoli (la Vergine) riveste un particolare interesse storico e documentario per il suo soggetto iconografico (la Vergine Assunta, titolare della chiesa plebana fra i Santi taumaturghi Rocco e Sebastiano) per la visione di paese che si apre in secondo piano. Non c'è dubbio che si tratta di una rappresentazione della piazza di Massa, con la chiesa alla destra, vari edifici intorno e, sullo sfondo le colline della Valdinievole. Più recenti ricerche d'archivio hanno permesso di individuare l'autore del dipinto in Giovanni Maria Butteri fiorentino, che avrebbe ricevuto pagamenti per la pala di questo altare tra il 1591 e il 1593. La cornice, dell'epoca, è in legno intagliato e dorato, con qualche lesione e sfaldatura dell'oro
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900000052
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Butteri Giovanni Maria (1540 Ca./ 1606)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'