armadio - bottega emiliana (prima metà sec. XX)

armadio, ca 1901 - ca 1950

Armadio a quattro ante, poggia su quattro piedi a mensola dritti. Sopra una base composta da quattro cassetti con sottili cornici modanate, ed elemento centrale sagomato con al centro pomello; i cassetti sono alternati a piccole specchiature ottagonali sagomate. Ante con cornice modanata e al centro tre specchiature sagomate, di cui quella centrale presenta forma quadrilobata con al centro pomello. Le ante sono separate da cornici lineari con specchiature strette e sagomate. La cornice in alto è composta da un fregio decorato da quattro specchiature lunghe e sagomate, concluso da una cornice aggettante, modanata e dentellata

  • OGGETTO armadio
  • MATERIA E TECNICA legno/ verniciatura
    legno/ impiallacciatura
  • MISURE Profondità: 54.5 cm
    Altezza: 218 cm
    Larghezza: 283 cm
  • AMBITO CULTURALE Bottega Emiliana
  • LOCALIZZAZIONE Collegio S. Carlo
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Si tratta di una replica tarda, dei primi del novecento, di un armadio dalle forme e decorazioni tipicamente sei-settecentesche. L'armadio presenta similitudini nelle specchiature e nei decori quadrilobati con una serie di altri mobili, conservati presso un ufficio del secondo piano del palazzo. Tuttavia non si ha la certezza che facessero parte di un'unica serie in quanto presentano differenze nella cornice superiore
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800648553
  • NUMERO D'INVENTARIO 0321
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara
  • ENTE SCHEDATORE Fondazione Collegio San Carlo
  • DATA DI COMPILAZIONE 2016
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1901 - ca 1950

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE