testa di bue

disegno, post 1850 - ca 1899
Stefano Bruzzi
1835/ 1911

Disegno tracciato a matita di grafite su carta bianca grezza vergellata. Rappresenta la testa di un bue

  • OGGETTO disegno
  • MATERIA E TECNICA carta vergata/ grafite
  • ATTRIBUZIONI Stefano Bruzzi
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria Nazionale di Parma
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo della Pilotta
  • INDIRIZZO Piazzale Pilotta 13 A, Parma (PR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Come altri fogli appartenenti alla collezione delle Gallerie anche questo studio di testa di bue è uno spaccato di un mondo rurale, contadino, spesso indagato da Bruzzi con “amor del vero” e partecipazione emotiva che non arriva mai al lezioso, ma si ferma al racconto: si vedano le schede relative alle altre opere. Sapori nella piccola monografia dedicata al Bruzzi nel 1919 lo descrive in questi termini: “Ecco un georgico riposato e sincero, che riguardando la natura quale unica ispiratrice, ritrasse con amabile preferenza i greggi di pecore ferme e in movimento, come si vedono biancheggiare sui verdi pendii e tra i salti dell’Appennino. Ecco un contemplativo che amò l’ozio salubre dei pascoli, ne sentì la delicata e penetrante malinconia”. Non aiuta nella datazione più precisa l’Inventario generale che, oltre a riportarne il titolo (testa di bove) e l’autore non fornisce altre notizie né ne indica la provenienza. Entrò in Galleria dopo il 1896 (non viene citato nella guida del Ricci) e fu forse acquistato dal Ministero della Pubblica Istruzione insieme ai bozzetti a olio
  • TIPOLOGIA SCHEDA Disegni
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800636142
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Parma e Piacenza
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Parma e Piacenza
  • DATA DI COMPILAZIONE 2016
  • ISCRIZIONI sul cartellino incollato sul passepartout, in basso a destra - STEFANO BRUZZI – Testa di bue/ inv. 1242/ a matita nera su carta bianca/ cm. 13,6 x 13,2 - numeri arabi - a matita -
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Stefano Bruzzi

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1850 - ca 1899

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'