Testa di vecchio

disegno, 1500 - 1549
Wolf Huber (attribuito)
1490 ca./ 1553

Volto di vecchio di tre quarti con lunga barba bianca. Realizzato a carboncino e gesso bianco su carta preparata rossa

  • OGGETTO disegno
  • MATERIA E TECNICA carta/ carboncino/ gesso
  • MISURE Altezza: 225 mm
    Larghezza: 166 mm
  • ATTRIBUZIONI Wolf Huber (attribuito)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria Estense
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Coccapani
  • INDIRIZZO corso Vittorio Emanuele II, 59, Modena (MO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il disegno era stato inventariato con una iniziale attribuzione a Tiziano e in seguito a Veronese. Nel 1883 è stato pubblicato da Venturi (1883, p. 166, fig. 49) come Durer con una precisa indicazione cronologica: 1530. Nella documentazione dell'ufficio catalogo della Soprintendenza l'attribuzione è stata rivista a favore di un seguace di Durer, Wolf Huber, artista attivo alla corte del principe vescovo di Passavia. I caratteri e le soluzioni grafiche del disegno, costruito in modo incisivo e ricco di sottigliezze pittoriche e chiaroscurali, oltre che con acuta indagine psicologica, rimandano all'arte tedesca e a un pittore della cerchia di Durer, per cui si ritienedi poter mantenere l'attribuzione a Wolf Huber i cui ritratti mostrano caratteri stilistici e penetrazione psicologica molto simili
  • TIPOLOGIA SCHEDA Disegni
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800436940
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Modena e Reggio Emilia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Modena e Reggio Emilia
  • DATA DI COMPILAZIONE 2008
  • ISCRIZIONI verso - inv. 1190 - corsivo - a matita - italiano

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1500 - 1549

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'