monumento funebre di Leoni Ettore (e aiuti) (sec. XX)

monumento funebre, ca 1910 - ca 1910

Sopra un alto basamento è collocata la statua-ritratto del defunto, raffigurato a tutto tondo, in abiti borghesi, con il capo coperto da un cappello e con le mani riposte nelle tasche di un ampio cappotto

  • OGGETTO monumento funebre
  • MATERIA E TECNICA Marmo
  • MISURE Profondità: 300
    Altezza: 120
    Larghezza: 100
  • ATTRIBUZIONI Ettore Leoni (e aiuti)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Cimitero della Villetta
  • INDIRIZZO Viale della Villetta, 29/B, Parma (PR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Questa scultura si pone come una sorta di delimitazione/chiusura della cappella della famiglia Serra-Bulloni (cfr.). La statua-ritratto realizzata dalla ditta di artigiani-scultori Leoni, molto attivi all'interno del cimitero di Parma, mostra un'anomala consapevolezza encomiastica. Il defunto non solo è ritratto secondo canoni fortemente realistici, indugiando nei particolari dell'abbigliamento e riuscendo persino a rendere le diverse "materie" modellate (si osservi il prezioso realismo del cappotto), ma la stessa posa vuole essere un'istantanea di vita, preferendo una sorta di vitalità interna che si manifesta anche nella scelta dell'atteggiamento scanzonato del defunto, con le mani in tasca e l'atteggiamento di fiduciosa attesa del futuro. Si tratta forse dell'unico caso, presente all'interno del cimitero di Parma, di realismo celebrativo, dove il ritratto di un comune committente viene trattato alla stessa stregua di una scultura pubblica, proprio come se questa statua potesse essere utilizzata per decorare una via o una piazza. La struttura architettonica si deve all'architetto Ettore Leoni che all'interno del cimitero di Parma realizzò numerose cappelle sepolcrali: cappelle Romanici, Cappella Bormioli, Cappella Leoni, Cappella Chiari, Cappella Tanzi
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800381179
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Parma e Piacenza
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Parma e Piacenza
  • DATA DI COMPILAZIONE 2002
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI sul basamento - FU UOMO BENEFICO/ A GIUSEPPE SERRA/ 1855-[...] - lettere capitali - a incisione -

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1910 - ca 1910

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'