ciborio di Minari Erminio detto Fra' Fedele da Scandiano (prima metà sec. XVIII)

ciborio, 1700 - 1749

Legno di noce e legni misti con applicazioni di madreperla. Monumentale complesso a forma di tempio ottagono con colonnine tortili corinzie eseguite a tutto tondo negli spigoli e nicchie delle facciate. L'apertura centrale, entro arco, è modanata a cornice mistilinea e raca sportello scantonato con intarsi di madreperla. Cornice superiore agettante e timpano spezzato con balaustre a colonnine da dove si imposta su tamburo esagono una cupola con volute negli spigoli e nicchie, temrinante a colatto con croce su globo

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Minari Erminio Detto Fra' Fedele Da Scandiano

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1700 - 1749

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'