piatto, serie - manifattura pesarese (seconda metà sec. XVIII)

piatto, ca 1750 - ca 1799

Il piatto di forma circolare ha tesa sagomata e costolonata, con piccolo orlo rialzato e tondello centrale profilato da un bordo a rilievo dipinto a cordonatura

  • OGGETTO piatto
  • MATERIA E TECNICA maiolica/ pittura
  • MISURE Diametro: 23.5
    Altezza: 2
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Pesarese
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Manifattura Bassanese
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Civico Villa Pallavicino
  • LOCALIZZAZIONE Villa Pallavicino
  • INDIRIZZO via Provesi, 42, Busseto (PR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'elemento caratterizzante è la decorazione a stelo sinuoso con margherite in blu, giallo e viola e terminante in infiorescenze a pannocchia, sottolineato da trattini in manganese detta "al ticchio" o "al tacchiolo" di lontana ispirazione orientale; affermatosi col gusto per l'esotico orientale questo motivo passò, attraverso scambi, da una manifattura all'altra. Tradizionalmente ritenuto di origine bassanese, viene ora considerato un'originale elaborazione delle fabbriche pesaresi trapassata poi in Veneto. L'ornato presenta analogie sia con i pezzi prodotti dalla fabbrica degli Antonibon, quanto con altri realizzati presso la manifattura pesarese Casati-Callegari. Il motivo "al ticchio" conobbe, solo in area pesarese un'evoluzione che consente di distinguere diverse fasi
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800311059
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Parma e Piacenza
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Parma e Piacenza
  • DATA DI COMPILAZIONE 1998
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1750 - ca 1799

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE