Carità

dipinto, 1910 - 1919
Evaristo Cappelli
1868/ 1951

Bozzetto a rapidi tocchi coloristici. Su alte gradinate disposte in prospettiva ascensionale, in tono grigio, siede una donna che impersonifica Modena vestita di grigio e con manto verde, in atteggiamento di carità protegge afflitti e poveri supplicanti. Nel fondo, oltre un tendaggio violaceo, appare la rossa facciata del grande ospedale vecchio di Modena. Nel cielo azzurro due Angioletti recano lo stemma della Congregazione di Carità. Il dipinto è inserito in una cornice semplice e protetto da un vetro

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA cartone/ pittura a tempera
  • MISURE Altezza: 64
    Larghezza: 46
  • ATTRIBUZIONI Evaristo Cappelli
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Musei Civici
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo dei Musei
  • INDIRIZZO largo Sant'Agostino, 337, Modena (MO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Bozzetto per la decorazione eseguita nella volta del Palazzo congregazionale da Cappelli intorno al 1920 (si confronti con Bonetti, 1920). Evaristo cappelli, con fresca pennellata e luminoso calore, ben imita le grandi superfici affrescate di scuola veneta settecentesca
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA detenzione Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800194305
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA GALLERIA ESTENSE
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Modena e Reggio Emilia
  • DATA DI COMPILAZIONE 1980
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Evaristo Cappelli

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1910 - 1919

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'