pianta del Canale dei Molini di Solarolo

carta geografica, 1801 - 1801
Vincenzo Luigi Baruzzi
notizie 1801

Il rilevamento del canale inizia dal suo limite nord, da Lugo, della quale appare una piccola veduta in alto a sinistro. E' ispezionato tutto il tratto cheporta sino a Solarolo, la cui veduta, già in alto a destra, è stata strappata; sono minutamente tracciati i fondi, le cose, le indicazioni stradali. Al centro in alto riquadro iscritto

  • OGGETTO carta geografica
  • MATERIA E TECNICA carta/ pittura
  • MISURE Altezza: 565 mm
    Larghezza: 2580 mm
  • ATTRIBUZIONI Vincenzo Luigi Baruzzi: esecutore
  • LOCALIZZAZIONE Municipio di Solarolo
  • INDIRIZZO Piazza Gonzaga, 1, Solarolo (RA)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Come si ricava dall'iscrizione il rilevamento fu ordinato al Magistrato di Imola, come giudice delegato da mons. A. C. Mesmer nella vertenza tra i conti Sassatelli e altri e il card. Pico della Mirandola e altri (fra i quali i Ginnasi), a proposito di una rotta del canale: Decreto del 17 e 20 novembre 1731, rescritto notarile di Giovanni Antonio Antolini nel palazzo Ginnasi di Castelbolognese, nel 1733. La mappa fu eseguita nel 1732 da Anastasio Matteucci, pubblico perito di Bagnara e nel 1801 il Baruzzi ne fece questa copia che rappresenta testimonianza storica di notevole importanza: si veda, per esempio, l'identificazione della scomparsa chiesa di S. Sebastiano
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800012132
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Bologna Ferrara Forli'-Cesena Ravenna e Rimini
  • DATA DI COMPILAZIONE 1975
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2010

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1801 - 1801

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'