confessionale, opera isolata - manifattura ligure (sec. XVII)

confessionale, ca 1639 - ca 1639

confessionale a struttura trilatera compartita da pannelli intagliati a girali vegetali che prendono avvio da due volute. Vano centrale aperto ad arco fiancheggiato da lesene decorate con pendagli fitomorfi ed erme femminili. Sportella con formella intagliata a losanga. Cappello aggettante con cornici sovrapposte sormontato da fastigio a scudo

  • OGGETTO confessionale
  • MATERIA E TECNICA legno/ scultura/ intaglio
  • MISURE Profondità: 84
    Altezza: 257
    Larghezza: 140
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Ligure
  • LOCALIZZAZIONE Celle Ligure (SV)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il confessionale è uno degli arredi di maggiore interesse presenti nella chiesa. E' probabile che ne costituisca uno dei beni originari giacchè è citato nella relazione stilata nel 1846 dal prevosto Benedetto Freccero (A.V.S., c.6). La ricchezza e la perizia dell'intaglio pongono il manufatto in rapporto con i mobili della sacrestia del Santuario della Misericordia di Savona, opera di Orazio Grassi e Pietro Ratti (1642-43) (Gonzalez Palacios, 1996,p.68,fig.78. Ancora più stringenti somiglianze possono però essere ravvisate con i confessionali della chiesa genovese del Gesù eseguiti nel 1616-20 da Gian Paolo Taurino (Gonzalez Palacios, 1996,p.66,fig.75)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0700115329
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Imperia e Savona
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Liguria
  • DATA DI COMPILAZIONE 1998

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1639 - ca 1639

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE