ULTIMA CENA

dipinto,

IL DIPINTO è INSERITO IN UNA CORNICE LIGNEA SAGOMATA A CASSETTA. LA BATTUTA PRESENTA UN MOTIVO A FOGLIE STILIZZATE, GOLA LIGNIA CONCAVA, PROFILO CON FASCIA A NASTRO, MODANATURA LISCIA SEGUITA DA UN'ALTRA FASCIA INTAGLIATA A BACELLI

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Procaccini Giulio Cesare (1570-1574/ 1625)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria Nazionale di Palazzo Spinola
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Spinola di Pellicceria
  • INDIRIZZO piazza di Pellicceria 1, Genova (GE)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE IL DIPINTO E' RICORDATO IN TUTTE LE ANTICHE DESCRIZIONI DELLA GALLERIA, ANCHE SE CON DIVERSE COLLOCAZIONI: G.C. RATTI(1780, P. 142) E L'ANONIMO DEL 1818 LO CITANO FRA LE OPERE DEL SALOTTINO DEL II PIANO DOVE SI TROVA ATTUALMENTE, F. ALIZERI(1846, P. 472-3 E 1875, P. 134) FRA QUELLE DEL SECONDO SSALOTTO DELLO STESSO PIANO; NELL'INVENTARIO DELLA DONAZIONE INFINE è CITATO NEL SALOTTINO DEL I PIANO. IL QUADRO è IL BOZZETTO PER LA GRABNDE TELA ESEGUITA DAL PROCACCINI PER LA CHIESA DELL'ANNUNZIATA DI GENOVA. GLI AUTORI CITATI IL BIBLIOGRAFIA RICONOSCONO CONCORDI L'ABILITà DEL PROCACCINI NELL'ACCENTUARE IL PAVIMENTO E L'AGITAZIONE DRAMMATICA DELLE FIGURE GRAZIE A PENNELLATE RAPIDISSIME DI COLORE E LUCE.( C.OLCESE)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0700033747
  • NUMERO D'INVENTARIO 140
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Palazzo Spinola di Pellicceria
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Liguria
  • DATA DI COMPILAZIONE 1985
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2004
    2006
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Procaccini Giulio Cesare (1570-1574/ 1625)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'