Nazario Sauro. Nazario Sauro

monumento ai caduti a basamento, 1966 - 1966

Il monumento si colloca nei pressi della Stazione Marittima, all'interno di un'area riservata adibita a giardino. Si compone di un basamento rettangolare sul quale poggia un alto piedistallo con iscrizioni sul fronte. Da questo si eleva la scultura bronzea del Sauro, rappresentata in forme essenziali, avvolta da un ampio pastrano con lo sguardo rivolto alla città

  • OGGETTO monumento ai caduti a basamento
  • MATERIA E TECNICA bronzo/ fusione
    pietra d'istria
  • ATTRIBUZIONI Alberti, T (attribuito): scultore
  • LOCALIZZAZIONE percorso viario
  • INDIRIZZO Riva Nazario Sauro/ Molo Bersaglieri, Trieste (TS)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il monumento fu collocato di fronte alla Stazione Marittima in occasione del cinquantesimo anniversario della morte dell'eroe capodistriano avvenuta il 10 agosto 1916 a Pola, giustiziato dalle autorità austro-ungariche per alto tradimento. Sauro, nato a Capodistria il 20 settembre 1880 da una famiglia italiana, fu una figura di riferimento per l'irredentismo ed il patriottismo italiano. Ufficiale della Marina austro-ungarica, allo scoppio della guerra si arruolò volontario nella Regia Marina Italiana, venne catturato nel luglio del 1916 durante una missione nella zona di Fiume: riconosciuto fu condotto a Pola dove venne condannato per alto tradimento
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0600175721
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia
  • DATA DI COMPILAZIONE 2019
  • ISCRIZIONI basamento/ fronte/ al centro/ in alto - NAZARIO SAURO/ FIGLIO DELL'ISTRIA/ EROE D'ITALIA - maiuscolo - a incisione - italiano
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1966 - 1966

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'