allegoria del sacrificio del soldato per la Patria

monumento ai caduti a piramide, 1925 - 1925/11/15
Furlan Domenico (laboratorio)
notizie XX secolo

Delimitato da un'area di rispetto, il monumento poggia su base circolare rocciosa ed elemento a tronco di cono, con aperture su ciascun lato contenenti iscrizioni e croce greca su rami di quercia e di alloro. Sulla fronte, elemento cubico, decorato con foglie di quercia, sorregge una lucerna e la dedicazione. Conclude la parte basamentale un elemento mistilineo decorato con teoria di foglie di alloro stilizzate, interrotta, su ciascun lato, dallo stemma delle quattro città redente (Trento, Trieste, Gorizia e Pola). Al di sopra, base rocciosa sulla quale poggia la scultura marmorea raffigurante l'Italia che sostiene un giovane soldato morente

  • OGGETTO monumento ai caduti a piramide
  • MATERIA E TECNICA conglomerato cementizio
    Marmo
    rocce
  • ATTRIBUZIONI Celotti Vittorio (attribuito): progettista
    Furlan Domenico (laboratorio): scultore
  • LOCALIZZAZIONE Piazza Giulio Cesare
  • INDIRIZZO Piazza Giulio Cesare, Montereale Valcellina (PN)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Nelle delibere del Comune di Montereale Valcellina l'unico riferimento al monumento ai caduti della frazione di San Leonardo si ha il 1 novembre 1925: "La Giunta - per lo scoprimento del monumento ai caduti di San Leonardo che avverrà il 15 corrente, stabilisce l'intervento dell'intero Consiglio e l'acquisto di una corona di fiori freschi per deporsi nel monumento a nome dell'Amministrazione Comunale". Archivio Comunale di Montereale. Bibliografia: Contelli Ermanno, La grande stagione dei Monumenti ai Caduti, Roveredo in Piano, 1999, p.26; Terzariol Giovanna, Vittorio Celotti scultore (1866-1942), Edizioni della Laguna, 2006, pp. 149-150
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0600166062
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Friuli - Venezia Giulia
  • DATA DI COMPILAZIONE 2014
  • ISCRIZIONI lato frontale - IL POPOLO/ DI/ S. LEONARDO/ AI SUOI EROI/ CHE/ NELLA GUERRA MONDIALE/ 1915-1918/ TUTTO DIEDERO/ NULLA DOMANDARONO!/ MAGGIO 1925 - maiuscolo - a incisione - italiano
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Celotti Vittorio (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1925 - 1925/11/15

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ITINERARI