Quattro passi verso un mondo migliore. orme di piedi

manifesto pubblicitario, 2005 - 2005

Lettura iconografica: arti; piedi; orme. Categoria merceologica/tipo evento: associazioni filantropiche; tempo libero; fiere; amministrazione pubblica; enti locali; amministrazione comunale. Nomi: Cooperativa sociale Pace e Sviluppo; Comune di Maserada sul Piave. Luoghi: Treviso; Maserata dul Piave

  • OGGETTO manifesto pubblicitario
  • MATERIA E TECNICA carta/ offset
  • AMBITO CULTURALE Ambito Veneto
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo nazionale Collezione Salce
  • LOCALIZZAZIONE Complesso di Santa Margherita e San Gaetano
  • INDIRIZZO Via Carlo Alberto, 31, Treviso (TV)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Stampe
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0500708788
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Museo Nazionale Collezione Salce
  • ENTE SCHEDATORE Museo Nazionale Collezione Salce
  • DATA DI COMPILAZIONE 2020
  • ISCRIZIONI in alto, al centro e a destra - Fiera per un'economia di giustizia// quattro passi/ verso un mondo migliore// Una passeggiata/ tra nuovi stili di vita/ e proposte concrete/ a cui ogni cittadino/ può aderire/ commercio equo solidale/ pace e nonviolenza/ finanza etica/ agricoltura biologica/ turismo responsabile/ informazione alternativa/ campagne di sensibilizzazione/ cooperazione internazionale/ gruppi di acquisto sociale/ adozioni a distanza/ energie rinnovabili/ software libero/ riciclaggio e riuso/ ristorazione solidale/ bioedilizia/ baratto/ consumo critico/ .../ e poi convegni/ incontri/ cibi equi e biologici/ degustazioni/ animazione per bambini/ .. - stampatello - a stampa - italiano
  • STEMMI in alto a sinistra - civile - Stemma - Comune Di Maserada Sul Piave - 1 - D'azzurro ad una barchetta con remigante, il tutto al naturale, natante sopra un fiume mareggiato d'argento ed accompagnato in capo da due stelle d'argento. In basso: Comune di/ Maserada/ sul Piave
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 2005 - 2005

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE