leone

monumento ai caduti ad ara, ca 1927 - 1927/11/04
Francesco Banterle
1886/ 1972

Il monumento ad ara con fontana è costituito da un corpo centrale ad emiciclo, dove si inserisce la vasca principale, che viene alimentata da otto ugelli mascherati da altrettante protomi leonine. In alto, sopra la cornice, stanno due sfere. Sui lati si trovano due corpi aggettanti, semicircolari, ciascuno con una piccola vasca per l'acqua. Un'iscrizione di dedicazione corre lungo la fascia superiore del fronte concavo dell'ara, mentre alle estemità dell'emiciclo sono affisse due lapidi con i nomi dei caduti. La parte posteriore, rimaneggiata, è in cemento armato. L'opera è collocata su un'area di rispetto circolare, rialzata su due gradini

  • OGGETTO monumento ai caduti ad ara
  • MATERIA E TECNICA PIETRA
    Marmo
    CEMENTO
  • MISURE Altezza: 360cm
    Lunghezza: 360 cm
    Larghezza: 565cm
    : 565 cm
    : 597cm
    : 597 cm
  • ATTRIBUZIONI Francesco Banterle: architetto
  • LOCALIZZAZIONE Piazza della Vittoria
  • INDIRIZZO Piazza della Vittoria, Sona (VR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il monumento ai caduti venne realizzato dall'architetto Francesco Banterle e fu inaugurato il 4 novembre 1927. Inizialmente addossata al muro che tangeva la scalinata di accesso alla chiesa, l'opera venne in seguito spostata al centro della piazza, completata della parte posteriore in cemento armato, e collocata su di un'area di rispetto circolare, rialzata su due gradini. Il Museo Civico del Risorgimento di Bologna conserva una cartolina del primo dopoguerra che mostra la sistemazione originaria del monumento. (G. Trevisan, "Memorie della Grande Guerra. I monumenti ai Caduti di Verona e Provincia", Verona 2005, pp. 58, 83; "Il baco da seta", anno XII, aprile 2011, p. 26)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0500406372
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza
  • DATA DI COMPILAZIONE 2015
  • ISCRIZIONI ara/ lato anteriore/ in alto - SONA AI FIGLI EROI - capitale - a pennello - italiano

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Francesco Banterle

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'