allegoria della Patria che protegge un soldato

monumento ai caduti ad ara, ca 1922 - 1922/09/22
Ditta Prati
notizie prima metà sec. XX
Eugenio Prati
1889/ 1979

Il monumento si trova all’interno di un’area rettangolare delimitata da una bassa recinzione, il cui cancello d’entrata è decorato da una ferrea corona d’alloro e da una stella bronzea. La base rettangolare si eleva in verticale secondo una forma trapezoidale: quattro gradini conducono verso uno zoccolo centrale che, attraversato da un’iscrizione dedicatoria di difficile lettura, accoglie la figura di un soldato protetto dalla Patria armata. Ai loro lati si innalzano due pilastri su cui sono state fissate con quattro borchie metalliche le targhe riportanti i nomi dei caduti della prima guerra mondiale. In anni più recenti si è aggiunta, ai piedi dello zoccolo centrale, una targa in ricordo dei caduti del 1940-45

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Ditta Prati

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Eugenio Prati

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ITINERARI