figura di soldato con allegoria della Vittoria come aquila

monumento ai caduti ad obelisco, ca 1922 - 1922/09/24
Egidio Casarotti
1884/ 1966
Fonderia Artistica Cav. Uff. Scanziani Milano
notizie prima metà sec. XX

Il monumento è composto da un primo grande basamento quadrangolare che delimita un’aiuola, anch'essa quadrata, rialzata rispetto al piano del parcheggio e protetta da otto proiettili di cannone collegati da una robusta catena. Al centro dell’area delimitata si eleva un obelisco che poggia su una base quadrangolare, sul cui lato nord sono state agganciate in data più recente alcune lastre in marmo rosso di Verona recanti i nomi dei caduti della seconda guerra mondiale. Il corpo centrale dell'obelisco, invece, ospita le incisioni dei nomi dei caduti della Grande Guerra. Sempre sul lato nord, in un movimento volumetrico a incavo decorato come una parete rocciosa, è inserita la figura bronzea di un soldato che imbraccia il fucile, sormontato da una stella. Completa l’insieme un’aquila bronzea posta sulla sommità

  • OGGETTO monumento ai caduti ad obelisco
  • MATERIA E TECNICA pietra rosa
    Bronzo
    marmo rosso di Verona
    pietra bianca
  • MISURE Profondità: 360cm
    Altezza: 360 cm
    Larghezza: 630cm
    : 630 cm
  • ATTRIBUZIONI Egidio Casarotti: scultore
    Fonderia Artistica Cav. Uff. Scanziani Milano: costruttore
  • LOCALIZZAZIONE Piazza Frutti
  • INDIRIZZO Piazza Frutti, Montecchia Di Crosara (VR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il monumento in origine era circondato da un piccolo gruppo di piante d'alto fusto sul cui tronco erano state appese le targhe con i nomi dei caduti. Col tempo quegli alberi sono stati tagliati e attorno è stato realizzato un grande parcheggio. Cfr. Montecchia di Crosara. A quando un monumento ai nostri caduti?, in «Il Corriere del Mattino», 20 ottobre 1920; Montecchia di Crosara. Pro Caduti, in «Il Corriere del Mattino», 31 ottobre 1920; Da Montecchia di Crosara. Pesca Pro Monumento, in «L’Arena», 21 settembre 1921; Da Montecchia di Crosara. L’inaugurazione del monumento ai caduti, in «L’Arena», 28 settembre 1922; Trevisan G., Memorie della Grande Guerra. I monumenti ai Caduti di Verona e provincia, Cierre, Sommacampagna 2005, p. 81
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0500406178
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Verona Rovigo e Vicenza
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Verona Rovigo e Vicenza
  • DATA DI COMPILAZIONE 2014

ITINERARI