monumento ai caduti - a stele, opera isolata - ambito bresciano (sec. XX, sec. XX)

monumento ai caduti a stele, post 1921 - ante 1925

Il monumento è composto da una stele con i nomi dei caduti della Prima Guerra Mondiale collocata su di un alto basamento in marmo di Botticino sopra il quale sono stati incisi i nomi dei caduti della Seconda Guerra Mondiale. La stele è affiancata da delle colonne binate composte da marmo rosso, bianco e verde a ricreare la bandiera italiana. La stele è sormontata da una cimasa in marmo recante un’iscrizione commemorativa sopra la quale è posto un fregio bronzeo raffigurante un’aquila reggente una corona d’alloro

  • OGGETTO monumento ai caduti a stele
  • MATERIA E TECNICA bronzo/ fusione
    marmo rosso di Verona
    marmo botticino
    marmo grigio verde
  • MISURE Profondità: 60 cm
    Altezza: 420 cm
    Larghezza: 230 cm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Bresciano
  • LOCALIZZAZIONE Piazza IV Novembre
  • INDIRIZZO Piazza 4 Novembre, Botticino (BS)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La volontà di erigere un degno ricordo ad onore dei caduti di Botticino Sera sorse fin dal 1921, parallelamente al desiderio di eternarne la memoria attraverso la costruzione di un ospizio per anziani intitolato ai caduti. Il 26 novembre 1925 vennero ufficialmente inaugurati il Parco delle Rimembranze di Botticino Sera e il ricovero per anziani. Bibliografia: Da Botticino Sera. Il monumento ai caduti e una cordiale cooperazione, in: “La sentinella bresciana”, 29 aprile 1922, p. 4; Da Botticino Sera. Per onorare i caduti, in: “La sentinella bresciana”, 28 novembre 1922, p.4; Da Botticino Sera. Parco delle rimembranze e ricovero vecchi, in: “La sentinella bresciana”, 26 novembre 1925, p. 4; A. Cazzani (a cura di), “I monumenti e i giardini celebrativi della Grande guerra in Lombardia: il censimento per le province di Brescia, Milano e Monza Brianza”, Milano, 2012
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0303269004
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Bergamo e Brescia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Bergamo e Brescia
  • DATA DI COMPILAZIONE 2019
  • ISCRIZIONI fronte principale, in alto - VIVONO ETERNATI NEL MARMO I NOSTRI CADUTI/ E NEL CUORE DI OGNI CITTADINO/ NEL DURO CIMENTO/ PER LA PATRIA ROMANAMENTE MORIRONO PER VINCERE/ ROMANAMENTE MORIRONO PER VIVERE/ NELLA RICONOSCENTE MEMORIA DEI CONCITTADINI/ CHE QUI ERESSERO IL PERENNE RICORDO/ PERCHE LA GENERAZIONE CHE SORGE/ SI RITEMPRI E SI EDUCHI NELLE ANTICHE VIRTU - capitale - a incisione - italiano

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1921 - ante 1925

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE