allegoria della Vittoria come aquila sopra la bandiera con corona di alloro

monumento ai caduti a colombario, 1937 - 1937

Il complesso del monumento a colombario, con i loculi dei caduti che occupano la parete di fondo, comprende sulla parete di sinistra una lapide marmorea dedicatoria, con bassorilievo rappresentante un'aquila ad ali spiegate sopra la bandiera, sulla cui asta è infilata una ghirlanda di alloro. Sopra l'aquila, la stella a cinque punte. Le altre lapidi presentano borchie decorative metallicche. Le iscrizioni sono sia incise sia dipinte a pennello

  • OGGETTO monumento ai caduti a colombario
  • MATERIA E TECNICA marmo bianco/ scultura
  • MISURE Altezza: 150 cm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Italiano
  • LOCALIZZAZIONE cimitero
  • INDIRIZZO SP3, Pescarolo Ed Uniti (CR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Nel monumento ai caduti che ospita i loculi di alcuni soldati, sono presenti anche: una lapide eseguita tra il 1937 e il 1938 (XVI anno dell'era fascista), murata sulla parete sinistra e sottostante un'altra lapide con i nomi dei dispersi del 1940-45; due lapidi con i nomi dei caduti della prima e della seconda guerra mondiale (parete frontale). Dal soffitto pende una lampada in bronzo. Il monumento è chiuso sul lato frontale e destro da una cancellata in bronzo, decorata da fiori e motivi fitomorfi. Da fonti bibliografiche, si apprende che il monumento originario del paese venne smantellato. Bibliografia: E. W. Loda, I monumenti ai caduti della grande guerra nel contesto socio-politico del territorio cremonese, tesi di laurea, Università degli Studi di Pavia, facoltà di Musicologia, a.a. 2005-2006, pp. 11, 44
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0303253978
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Mantova Brescia e Cremona
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Mantova Brescia e Cremona
  • DATA DI COMPILAZIONE 2014
  • ISCRIZIONI sotto il rilievo scultoreo, parte superiore dell'iscrizione - “NON SI PIANGONO GLI EROI, SI IMITANO. SOLO SE NOI LI SAPREMO/ CULLARE CON UN CANTO DI AMORE E DI GLORIA, DORMIRANNO IN PACE/ NELLE LORO TOMBE.” - a incisione -

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1937 - 1937

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE