Pescatore. UOMO

scultura, ca 1890 - ca 1910

La statuetta, composta da due pezzi di avorio sistemati uno perpendicolarmente rispetto all'altro, raffigura un pescatore in piedi su una lingua di roccia, sulla quale si frangono flutti. L'uomo, vestito di un grembiule, due parastinchi e un cappello di paglia, è colto nell'attimo in cui lancia la lenza con l'amo nell'acqua: nelle mani tiene la canna da pesca in bambù. Tra le rocce si inseriscono bassi tronchetti d'albero, ad uno dei quali il pescatore ha legato il cesto chiuso di vimini intrecciato contenente i pesci già presi, per la metà inferiore immerso nell'acqua. Mentre tra le onde si scorge la testa di un pesce, in prossimità dei piedi scalzi dell'uomo, una tartaruga si inerpica lentamente tra i sassi

  • OGGETTO scultura
  • MATERIA E TECNICA AVORIO DIPINTO
    LEGNO
    tartaruga
    Avorio tinto
  • ATTRIBUZIONI Shusei: esecutore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Poldi Pezzoli
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Poldi Pezzoli
  • INDIRIZZO Via Manzoni 12, Milano (MI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il Lanfranchi utilizzò questo oggetto per spiegare ai lettori del suo catalogo il modo d'uso corretto del netsuke e degli altri accessori ad esso collegati: il pescatore, infatti, porta legata alla cintura una borsa kinchaku, dotata di laccio (himo), ojime e netsuke di tipo manju. Curiosamente, anche il Brockhaus (1905, ed. 1909, p. 7, fig. 2) come il Lanfranchi si servì di una statuetta raffigurante un pescatore in piedi con borsa e netsuke al fianco per illustrare la maniera con cui i giapponesi indossavano questi oggetti. Si tratta di un esempio di ottima qualità di quella produzione giapponese di manufatti in avorio destinata ai mercati europeo e statunitense; va datata al periodo compreso tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo, durante l'epoca Meiji (1868-1912)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0302021561
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • ENTE SCHEDATORE Regione Lombardia
  • DATA DI COMPILAZIONE 2008

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1890 - ca 1910

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'