Bergen Belsen marzo '45. Cadaveri ammucchiati

disegno, post 1965 - ante 1965

Al centro del foglio vi sono alcuni cadaveri ammucchiati, con il volto scavato e le membra smagrite

  • OGGETTO disegno
  • MATERIA E TECNICA carboncino/ inchiostro/ acquerello su carta
  • ATTRIBUZIONI Antonio Stagnoli
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Faglia-Torri
  • INDIRIZZO Via Bernardino Varisco, 9, Chiari (BS)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La cifra stilistica di Stagnoli sia nella grafica che nella pittura mostra accentuati caratteri espressionistici. Le tematiche utilizzate, oltre a quelle tratte dalle visioni del quotidiano - approfondito e appesantito di connotazione psicologiche pungenti - scandagliano i mondi più diversi tra i quali spicca l'attenzione per la morte e il suo macabro apparire. In questa china l'artista, con leggerezza di tratto, presenta un groviglio di morti dalle sembianze deformi che rappresentano nella loro violenza figurativa la contraddizione disumana della sofferenza e della morte insensata
  • TIPOLOGIA SCHEDA Disegni
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0300641980
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • ENTE SCHEDATORE Regione Lombardia
  • DATA DI COMPILAZIONE 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1965 - ante 1965

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'