dipinto, complesso decorativo di Campi Vincenzo (attribuito), Campi Antonio (attribuito) (sec. XVI)

dipinto, 1586/ 1589

Finto loggiato a serliana il quarto della parete sud. In primo piano, a sinistra, è dipinta una finta statua di Virtù: l'Innocenza, che strige un agnello.Nei fregi ai lati della serliana sono affrescati a monocromo tre epsodi biblici: "la Creazione di Eva", "Giuseppe gettato nel pozzo" e in fondo al vano, "Caino che ammazza Abele"

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • LOCALIZZAZIONE Milano (MI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Con questa scheda è concluso l'esame del finto loggiato a serliane costituente il primo ordine degli affreschi della grande volta della chiesa, svolgente si sopra la trabeazione composta da un fregio con putti e Ifestoni intervallati da una serie di splendidi busti in stucco. Con la sua movimentata architettura illusionistica (ispirata a quella reale della chiesa monastica di San Maurizio al Monastero Maggiore) ci dà la misura della abilità prospettica e scenografica di Antonio Campi; le colorate e gesticolanti figure degli Apostoli e della Vergine e soprattutto i monocromi delle statue di Virtù e dei bassorilievi biblici ci rivelano l'originalità e la disinvoltura disegnativa di Vincenzo.Il finto loggiato a serliane occupa la parete longitudinale nord, quella sud e la controfacciata. Le figure sono di Campi Vincenzo mentre le architetture sono opera di Campi Antonio
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0300209117-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • DATA DI COMPILAZIONE 1991
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1586/ 1589

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'