Ritratto di Donizetti Gaetano. ritratto del compositore Donizetti Gaetano

medaglia, 1897 - 1897
Chiattone G
1853/ 1934
Angelo Cappuccio
1855/ 1918
  • OGGETTO medaglia
  • MATERIA E TECNICA bronzo/ fusione
  • MISURE Diametro: 60 mm
  • AMBITO CULTURALE Produzione Stabilimento Johnson (milano)
  • ATTRIBUZIONI Chiattone G: disegnatore
    Angelo Cappuccio: esecutore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Teatrale alla Scala, medagliere Eisner von Eisenhof Angelo
  • LOCALIZZAZIONE Casino Ricordi (ex)
  • INDIRIZZO via Filodrammatici, 2, Milano (MI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Per la storia della raccolta Eisner vedi notizie nella scheda NTCN: 00203089. Medaglia dedicata al compositore italiano Gaetano Donizetti (1797-1848): onoranze della città di Bergamo, nell'anniversario della nascita. La medaglia fu prodotta dallo Stabilimento Johnson di Milano, disegnata da G. Chiattone (1853-1934), artista nato a Lugano e incisa da Angelo Cappuccio (attivo fra 1886 e 1930 ca.), scultore e medaglista contemporaneo di rilievo a lungo attivo per lo Stabilimento, nonché nome col quale deve essere sciolta la sigla A.C., siglia con la quale Angelo firma spesso i suoi lavori. Purtroppo il Catalogo "150 anni di medaglie Johnson, 1836-1986" uscito in occasione della mostra, non fa luce sul nome di battesimo di Chiattone né pubblica i dati anagrafici di Angelo Cappuccio, figura trascurata anche dal Dizionario Biografico degli Italiani, come da altri repertori. Tuttavia la loro attività per la Johnson è esplicitata nel catalogo, che pubblica anche alcune delle medaglie dedicate dallo Stabilimento alla musica, ai suoi cultori e al mondo dello spettacolo milanese. "Le medaglie di argomento musicale che lo Stabilimento Johnson ha coniato tra la fine dell'Ottocento e i primi del Novecento, riguardano anniversari di musicisti, come Gioacchino Rossini del 1892, Gaetano Donizetti del 1897, al quale fu eretto un monumento a Bergamo, sua città Natale". Lo Stabilimento era stato fondato a Milano da Stefano Johnson (1819-1882), industriale dell'incisione, nel 1868 e dal 1880 era condotto da Federico, suo figlio (Milano, 29/04/1855-ivi, 7/05/1937). Circa trent'anni dopo Forrer visita lo Stabilimento milanese e ne consulta i cataloghi (1912). Ha per la direzione di Federico parole lusinghiere: Federico deve essere ricordato inoltre per essere stato il primo direttore generale del Touring Club italiano (1894-1919) ed uno dei suoi fondatori. "Ebbe il merito di trasformare un associazione turistica, il Touring Club, in un grande strumento di italianità, facendo conoscere ai suoi associati il volto dell'Italia nei suoi aspetti naturali, storici, artistici ed economici" (Enciclopedia degli sport e degli atleti, v. V, 1965, s.v., in Archivio Biografico, III 222, 408). Lo Stabilimento poteva contare su collaboratori di grande rilievo come Pogliagi, Chiattone, Cappuccio e molti altri. Cappuccio fu autore con Pogliagli anche della medaglia a Verdi, anche questa in collezione Eisner, ed è pubblicata anche nel catalogo più sopra citato (150 anni di medaglie, 1986, p. 307, p. 315, f. 1211). Per le medaglie a Donizetti di Collezione Eisner (Electa n. 1082-1083), va detto che la 1082 è una variante del n. 1206 p. 307
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0300203144
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • DATA DI COMPILAZIONE 2001
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI su entrambe le facce - D= BERGAMO / 1797 / 1897R= A RICORDO DELLE ONORANZE CENTENARIE A GAETAN DONIZETTI - lettere capitali - a rilievo -

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Chiattone G

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1897 - 1897

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE