Madonna del Rosario con San Domenico e Santa Caterina da Siena

dipinto,

Personaggi: Madonna; Cristo Bambino; Santa Caterina da Siena; San Domenico. Oggetti: rosario. Attributi: (San Domenico) giglio. Abbigliamento religioso: (Santa Caterina da Siena; San Domenico) abito domenicano

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA seta/ raso/ pittura a tempera
  • ATTRIBUZIONI Querena Lattanzio (attribuito)
  • LOCALIZZAZIONE Albino (BG)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il dipinto doveva essere uno stendardo di una confraternita, visto il materiale di supporto (raso) e la presenza di molti stendardi nella parrocchiale di Albino, tra i qual i emergono quantitativamente quelli dedicati al la Madonna del Rosario. L'attribuzione a Querena è azzardata su base cronologica e su affinità stilistiche. Il culto del la Madonna del Rosario fu particolammente caro agli Ordini Mendicanti e, per estensione, alle Compagnie e Confraternite. Le confraternite del Santo Rosario erano mantenute sotto l'assistenza dei Domenicani. Dal periodo postridentino in poi, il culto del la Madonna del Rosario fu uno dei maggiormente sentiti dalla devozione popolare
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0300175141
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Bergamo e Brescia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • DATA DI COMPILAZIONE 1996
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Querena Lattanzio (attribuito)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'