i supremi onori a Cesare

dipinto, ante 1748 - ante 1748
Manassero Felice
notizie 1745-1748

Nella scena centrale Cesare è sulla sinistra nell'atto di ricevere i dignitari alessandrini; alla sua sinistra un soldato con insegna, alla destra un fanciullo con il fascio littorio, dietro un cavaliere con vessillo; in primo piano, sulla destra, due figure, di cui una seminuda, nell'atto di conversare, sulla sinistra uno scudo, una spada e un uomo in ginocchio, prostrato; sullo sfondo, a destra, monumento piramidale con alto basamento, dietro architetture colonnate con statue

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Manassero Felice
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Palazzina di caccia
  • LOCALIZZAZIONE Palazzina di caccia
  • INDIRIZZO Piazza Principe Amedeo, 7, Nichelino (TO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'autore dei bozzetti per gli arazzi (in tutto dieci) della Storia di Cesare fu Francesco Claudio Beaumont. La serie fu ingrandita in cartoni, in parte conservati, da Andrea Martinez, Clemente Scarzella, Gian Domenico Molinari, Matteo Boys, Felice Manassero. Il cartone derivato da questo bozzetto fu realizzato in controparte da Felice Manassero, cui fu corrisposto un compenso nel 1748, mentre Francesco Demignot attese alla tessitura dell'arazzo, in basso liccio, nel 1749 (cfr. H. Göbel, Wandteppiche, Leipzig 1923, pp. 453-454; M. Viale Ferrero, Arazzi, in "Arazzi e tappeti antichi", Torino 1952, pp. 131-133; M. Viale Ferrero, Arazzi, in "Mostra del Barocco Piemontese", Torino 1963, pp. 10-12, 21, tav. 9)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico non territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100171970
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • DATA DI COMPILAZIONE 1988
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2007

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Manassero Felice

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ante 1748 - ante 1748

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'