Francis Bartolozzi Esq.r/ Ex Academia Regali Artium Londini. ritratto a mezza figura di Francesco Bartolozzi

stampa colorata a mano stampa di traduzione, 1788 - 1788
Robert Samuel Marcuard
1751-1756/ 1788-1792
Reynolds Joshua
1723/ 1792

Soggetti profani. Ritratti: Francesco Batrolozzi. Abbigliamento. Oggetti: penna; fogli

  • OGGETTO stampa colorata a mano stampa di traduzione
  • MATERIA E TECNICA carta/ acquaforte/ coloritura a pastello
  • ATTRIBUZIONI Robert Samuel Marcuard: incisore
    Reynolds Joshua: inventore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo del castello Valperga di Masino
  • LOCALIZZAZIONE Castello Valperga di Masino
  • INDIRIZZO via del Castello, 1, Caravino (TO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Stampa in nero e a colori, azzurro e bruno in due tonalità, con interventi a pastello. Entro cornice in legno intagliato e dorato, con vetro, recante sulla tavola di chiusura sul verso della cornice un'etichetta con iscrizione, entro il collare del Toson d'Oro sormontato dalla corona imperiale, che testimonia l'appartenenza della stampa alla collezione di Alberico XII Barbiano di Belgiojoso (1725-1813), primogenito di Antonio, principe del Sacro Romano Impero, e di Elisabetta d'Adda. Con le nozze celebrate nel 1757 con Anna Ricciarda d'Este, ultima discendente degli Estensi del ramo di San Martino, Alberico aveva aggiunto a quello del proprio casato il nome della casa ducale di Modena; a Milano fu tra i patrizi più in vista della corte; divenne capo della casa militare dell'arciduca Ferdinando e comandante del corpo scelto degli alabardieri svizzeri; nel 1790 fu insignito del titolo di cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro. Committente del palazzo Belgiojoso d'Este a Milano, eretto tra il 1772 e il 1781 su progetto del Piermarini, fu cultore di ampi interessi in campo culturale ed artistico, attestati dalla nomina nel 1776 a presidente dell'Accademia di Brera e testimoniati dall'importante biblioteca raccolta nel castello di Belgiojoso, ricca di manoscritti, di pergamene antiche e di stampe, poi entrata a far parte della Biblioteca Trivulziana. Tramite per l'acquisizione della stampa, tratta da un dipinto di Joshua Reynolds, può forse essere stato il fratello minore di Alberico, Ludovico (1728-1801), uno dei più brillanti esponenti italiani della passione per la cultura artistica inglese, che trascorse gli anni dal 1769 al 1783 con importanti incarichi di diplomatico in Inghilterra, dove divenne amico personale di re Giorgio II ed entrò in contatto con gli artisti, tra cui lo stesso Reynolds, che lo ritrasse verso il 1777-1780
  • TIPOLOGIA SCHEDA Stampe
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente morale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100047811
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • DATA DI COMPILAZIONE 1993
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2002
    2007
  • ISCRIZIONI in basso al centro - Francis Bartolozzi Esq.r/ Ex Academia Regali Artium Londini - corsivo - a matita - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Robert Samuel Marcuard

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Reynolds Joshua

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1788 - 1788

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'