Pieve di Santa Maria

Parrocchia Di Bedizzole, 1120 - 1167
  • OGGETTO chiesa-sussidiaria
  • AMBITO CULTURALE Ambito Bresciano
  • NOTIZIE XV/XVI: XV (1480): in questa data è costruito da parte dell'arciprete Giacomo Alveroldi il portale marmoreo. Secondo il Guerrini in questa occasione viene demolito un porticato o pronao che esisteva davanti alla facciata della chiesa e del quale rimangono alcune tracce e frammenti di sculture romaniche. XVI (1566): durante la sua visita pastorale il Vescovo Domenico Bollani ordina l'allargamento della finestra meridionale dell'abside, lo spostamento dell'altare maggiore nel mezzo del coro e la tinteggiatura di tutte le pareti interne. XVI (1580): S. Carlo Borromeo, durante la sua visita pastorale, ordina di ridurre ad oculo la finestra cruciforme esistente sopra la porta maggiore e l'apertura di due porte ai lati di questa. XVI (1584): in questa data la parrocchia viene trasportata alla Chiesa di S. Stefano dalla Pieve di Pontenove che risulta abbandonata già dal XIV secolo
  • LOCALIZZAZIONE Bedizzole (BS) - Lombardia , ITALIA
  • INDIRIZZO Via Pieve, Bedizzole (BS)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Architettura
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0300090732
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Bergamo e Brescia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Bergamo e Brescia
  • DATA DI COMPILAZIONE 1992

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE